Formazione di qualità e generazione di reddito per i giovani e le famiglie dei quartieri poveri

Paese: Colombia

Dipartimento: Bolívar
Città: Cartagena de Indias
Area: Quartieri periferici

Presentazione

La presente proposta progettuale rappresenta per il CISP - Sviluppo dei popoli una ulteriore tappa di un percorso di lavoro con i giovani e le famiglie povere di Cartagena de Indias, intrapreso sin dal 2004 nella città.
Il progetto mira a contribuire alla riduzione della povertà giovanile, e delle famiglie, esistente nei quartieri periferici di Cartagena de Indias. Nello specifico i beneficiari diretti del progetto saranno 240 giovani con le loro famiglie (1500 persone in tutto) Ci riferiamo in particolare ai quartieri popolari di Olaya Herrera, El Pozón, Nelson Mandela, La Boquilla, Pasacaballos, dove si concentra approssimativamente il sessanta per cento (60%) della popolazione di Cartagena de Indias. Queste zone della città sono state tradizionalmente abbandonate dalle successive amministrazioni locali, oggi caratterizzate dalla precarietà dei servizi di base: assenza di fognature, scuole insufficienti in relazione alla domanda e caratterizzate da infrastrutture altamente deteriorate, alla stregua dei Centri di salute, molti dei quali non dispongono di servizi di emergenza, di personale medico specializzato e versano in deplorabili condizioni di igiene. In questi quartieri si concentrano le percentuali cittadine più alte di povertà giovanile e disoccupazione adulta.

Obiettivo generale

Contribuire alla riduzione della povertà, di famiglie e giovani, esistente nei quartieri periferici di Cartagena de Indias.

Obiettivo specifico

Sviluppare processi di formazione tecnica diretti alla generazione di reddito mediante la professionalizzazione e la creazione di micro imprese di giovani e famiglie residenti nei quartieri periferici di Cartagena de Indias.

Inserimento lavorativo dei giovani e delle loro famiglie attraverso:

- La creazione di 3 imprese educative finalizzate alla formazione professionale in 3 settori specifici: Gioielleria; Taglio e Cucito; Cucina.
- Concessione di Fondi di Avvio (Capital Semilla) per la creazione di 15 micro imprese relative a tali settori da sostenere con accompagnamento tecnico ed economico.
- Attività di commercializzazione e accompagnamento nel mercato locale.

Risultati Attesi

A. Almeno 240 giovani e in grado di realizzare attività generatrici di reddito, individualmente o in gruppi di massimo cinque persone.
1500 persone con un aumento del reddito complessivo.

B. Un meccanismo sostenibile di sostegno alle imprese giovanili basato sull’attivazione di un Capital Semilla, capitale iniziale a fondo perduto da reinvestire nelle imprese per il consolidamento delle iniziative produttive e per altre iniziative.



Related Stories
Related Analysis
Project contents